Roma ko con Atletico  

Scritto da il 21 novembre 2017

Roma ko con Atletico

Griezmann (Afp)

Pubblicato il: 22/11/2017 22:39

La Roma va k.o. a Madrid e l’appuntamento con gli ottavi di Champions è rinviato. L’Atletico batte 2-0 i giallorossi, grazie ad una prodezza di Griezmann e al gol di Gameiro, e tiene aperta la corsa al secondo posto nel Gruppo C alle spalle del Chelsea, capolista a quota 10. La Roma, seconda con 8 punti, dovrà battere in casa gli azeri del Qarabag per assicurarsi la qualificazione e respingere l’assalto dei colchoneros, terzi con 6 punti.

IL MATCH – La Roma non perde tempo e prova a spaventare l’Atletico in avvio. Palla per Dzeko in area, i padroni di casa liberano. L’Atletico punta sulla velocità di Griezmann, che provoca l’ammonizione di Manolas al 7′, e cerca di rendersi pericoloso su palla inattiva: la difesa della Roma, però, non rischia. Davanti, Perotti e Dzeko si cercano a ripetizione: verso la porta di Oblak, però, non arrivano palloni. Al 20′ primo brivido per la Roma: Carrasco entra in area e spara, esterno della rete. I giallorossi non si limitano a contenere e provano anche a pungere. Dzeko, però, non riceve rifornimenti nella prima mezz’ora. Nemmeno l’Atletico brilla per la sua manovra offensiva, che dipende dalle iniziative di Griezmann e Carrasco. Al 42′ l’Atletico va in gol: Fernandez buca Alisson da fuori, ma l’arbitro annulla per un fallo di mano del centrocampista e lo 0-0 resiste fino all’intervallo.

Il copione non cambia in apertura di secondo tempo. Roma attenta a chiudere ogni varco e a ripartire quando si presenta l’opportunità. Fazio e Manolas non sbagliano nulla e Alisson non deve nemmeno sporcarsi i guanti. Al 64′, quasi in maniera casuale, la Roma va vicina al vantaggio. Il cross di Nainggolan si trasforma in una conclusione velenosa: Oblak rimane di sasso e deve ringraziare il palo provvidenziale. L’equilibrio salta definitivamente al 69′. Correa tiene vivo un pallone nell’area della Roma e serve Griezmann, che ha tempo e spazio per una splendida semirovesciata: 1-0 per l’Atletico. La Roma fatica ad imbastire una reazione ed è, anzi, Alisson a doversi impegnare sul rasoterra di Torres. Di Francesco getta nella mischia El Shaarawy per provare a raddrizzare la situazione. Tutto inutile: il sipario cala all’86’. Gameiro, appena entrato, colpisce firma il 2-0 che affonda la Roma, in 10 per l’espulsione di Bruno Peres.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background