Borsa: europee positive in chiusura, a Milano (+0,52%) vola Acea  

Scritto da il 27 novembre 2017

Borse europee positive in chiusura, a Milano (+0,52%) vola Acea

Piazza Affari

Pubblicato il: 28/11/2017 18:48

Positive le piazze finanziarie europee in chiusura di contrattazioni. Oggi era atteso l’intervento del successore di Janet Yellen alla Federal Reserve, Jerome Powell, che ha inaugurato il nuovo corso della banca centrale americana aprendo al rialzo dei tassi di interesse nel mese di dicembre, evidenziando una economia americana in salute e giudicando dunque le condizioni utili al rialzo.

Diversi i dati macro di giornata, a partire dai prezzi alle importazioni tedesche che si mostrano stabili ad ottobre in linea con il consensus. Cresce in Francia la fiducia dei consumatori che si attesta a 102 punti (dai 100 della rilevazione di ottobre) battendo le attese. Calano invece in Spagna le vendite al dettaglio di ottobre: -0,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, mentre il consensus indicava +2%. Negli Usa peggiora a ottobre il deficit commerciale con il disavanzo che sale a 68,3 miliardi di dollari da 64,1, peggio delle attese che indicavano 65 miliardi.

In questo scenario, mentre l’euro è sceso sotto gli 1,19 dollari, Londra ha chiuso in progresso dell’1,04%, Parigi ha segnato +0,57%, Francoforte +0,46%. A Milano il Ftse Mib ha messo a segno un rialzo dello 0,52% a 22.291 punti e l’All Share dello 0,5% a 24.631.

Tra i titoli a maggiore capitalizzazione, volano Italgas (+2,55%) e Mediaset (+2,16%). In calo Cnh Industrial (-0,83%), Telecom (-0,64%) e Fca (-0,55%). Seduta mista per il comparto bancario, con Mps che termina in flessione dello 0,15% e Ubi -0,1%. Positive le Intesa Sp +0,36%, Banco Bpm +1,38%, Mediobanca +1,18%, Unicredit +0,89%. Vola Acea (+3,36%) nel giorno della presentazione del piano industriale 2018-22.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background