Consob, la prossima settimana si decide  

Scritto da il 29 novembre 2017

Consob, la prossima settimana si decide

Pubblicato il: 30/11/2017 18:32

Palazzo Chigi e Tesoro, con la ‘vigilanza’ attenta del Quirinale, stanno affrontando il dossier Consob, con il mandato del presidente in scadenza il 15 dicembre. E, secondo quanto spiegano all’Adnkronos fonti vicine al dossier, puntano a individuare entro la fine della prossima settimana il candidato giusto per la successione a Giuseppe Vegas. Non sarebbe ancora stato sciolto il nodo principale della discussione: puntare su un autorevole candidato esterno, gli economisti Lucrezia Reichlin e Marco Fortis, oltre a Paolo Ciocca (vice direttore generale Dis) i nomi che ricorrono nelle valutazioni di queste ore, oppure optare per una soluzione interna, promuovendo uno dei due commissari di nomina più recente, Giuseppe Maria Berruti o Carmine Di Noia.

Due profili diversi, uno magistrato e l’altro esperto di mercati, che rappresenterebbero comunque, anche per quanto dimostrato nella loro veste di commissari, una discontinuità rispetto alla presidenza Vegas. Se fosse uno di loro due il prossimo presidente dell’Autorità, per altro, si libererebbe un altro posto da commissario, oltre a quello già vacante, per ricostituire la commissione con il presidente e quattro commissari. Altra candidatura presa in considerazione, ma considerata di chiaro stampo Tesoro, quella di Roberto Garofoli, capo di gabinetto del ministero dell’Economia.

Sembra invece più difficile che il Governo possa scegliere di non scegliere, lasciando al prossimo esecutivo l’opportunità di indicare il presidente che guiderà la Consob per i prossimi sette anni. In questo caso, la presidenza pro tempore spetterebbe al commissario ‘anziano’, Anna Genovese. Ma, si fa notare, questa opzione sarebbe la meno gradita al Colle, che vorrebbe definito l’assetto di vertice dell’Autorità prima delle elezioni. Soprattutto considerata la possibilità concreta che la prossima legislatura possa aprirsi all’insegna di una impasse difficile da risolvere.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background