La regola del ‘nemico’  

Scritto da il 1 dicembre 2017

La regola del 'nemico'

Gonzalo Higuain festeggia al San Paolo la rete della vittoria juventina (AFP PHOTO)

Pubblicato il: 02/12/2017 09:31

La regola del ‘nemico’ non sbaglia mai. Vale a dire, la rete dell’ex. E l’ex in questione è Gonzalo Higuain che, nell’anticipo di campionato giocato venerdì, ha gelato il San Paolo con il gol vittoria in casa del Napoli capolista, grazie al quale la Juventus si è portata a un solo punto dai partenopei in classifica.

La rete che ha decretato il primo ko del Napoli in Serie A è solo l’ultima di una sequenza che ha visto il centravanti argentino andare a segno praticamente (quasi) ogni volta che si trova davanti l’azzurro dei suoi ex compagni di squadra.

Con quella di ieri, infatti, fanno 5 gol nelle ultime 5 gare giocate tra Napoli e Juventus.

SERIE A – Sabato 29 ottobre 2016: Juventus-Napoli 2-1. A segno Bonucci (50esimo) e Callejon (54esimo). Poi ci pensa il Pipita a decidere la partita al 70esimo, fissando il risultato sul 2 a 1.

COPPA ITALIA – Martedì 28 febbraio 2017: Juventus-Napoli 3-1. Rete segnate da Callejon (36esimo), Dybala (47esimo su rigore), Higuain (64esimo) e ancora Dybala (sempre su rigore, 69esimo).

SERIE A – Domenica 2 aprile 2017: Napoli-Juventus 1-1. Khedira (al settimo) e Hamsik (60esimo) fissano il risultato sul pareggio.

COPPA ITALIA – Martedì 5 aprile 2017: Napoli-Juventus 3-2. Stavolta Higuain non basta: ne fa due (al 32esimo e al 59esimo) ma i gol di Hamsik (53esimo), Mertens (61esimo) e Insigne (67esimo) regalano la vittoria al Napoli.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background