Brexit, “accordo sempre più vicino”  

Scritto da il 3 dicembre 2017

Brexit, negoziato in fase cruciale

(Afp)

Pubblicato il: 04/12/2017 15:00

Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha cancellato il suo previsto viaggio in Medio Oriente “a causa di una fase cruciale del negoziato sulla Brexit” e per partecipare alle “consultazioni sulla bozza di linee guida per la seconda fase” del negoziato tra Bruxelles e Londra. Lo ha riferito il suo portavoce Preben Aamann all’agenzia Dpa.

In base al precedente programma, Tusk avrebbe dovuto incontrare domani il premier israeliano Benjamin Netanyahu e mercoledì il premier palestinese Rami Hamdallah.

CONFINE TRA LE DUE IRLANDE – Il premier irlandese Leo Varadkar si appresta a fare un “annuncio positivo” sulla questione del confine post Brexit tra le due Irlande. Lo ha detto il vice premier e ministro degli Esteri Simon Coveney all’emittente Rte. Coveney ha spiegato che l’accordo sul testo che dovrà regolare la questione del confine tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda è “molto vicino”.

Il Financial Times riferisce che Londra e Dublino hanno raggiunto un compromesso sulla questione del confine. La bozza di accordo cita il mantenimento di un “allineamento normativo” tra Nordirlanda e Irlanda dopo la Brexit. La questione del confine era uno dei maggiori ostacoli nel negoziato per la Brexit.

La formulazione, ha riferito un funzionario di alto livello al Financial Times, verrebbe incontro alle preoccupazioni di Dublino riguardo al ripristino di barriere fisiche lungo il confine tra le due Irlande e non ha trovato opposizione da parte di Londra. L’accordo è stato concluso pochi minuti prima che la premier britannica Theresa May incontrasse il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker per un colloquio cruciale per il proseguimento dei negoziati per la Brexit.

La notizia ha anche spinto in alto la sterlina, che era apparsa debole sulle borse asiatiche e nelle prime contrattazioni in Europa.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background