Bindi: “A Ostia la mafia c’è, situazione grave”  

Scritto da il 4 dicembre 2017

Bindi: A Ostia la mafia c'è, situazione grave

(Adnkronos)

Pubblicato il: 05/12/2017 18:22

“Dalle audizioni di oggi si conferma che la situazione è seria, grave, e certamente non ci potrà essere più nessuno che nega che a Ostia c’è la mafia, ci sono le mafie. Non è un territorio mafioso, ci sono migliaia di abitanti in questa bella parte del territorio che sono persone perbene ma le mafie qui ci sono, sono forti e insediate, occupano il territorio, usano violenza e con le loro relazioni sanno riversare il loro denaro e il loro potere nella vita economica del territorio”. Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, rilasciando una dichiarazione stampa in una pausa dei lavori della delegazione oggi in missione a Ostia.

“Riteniamo che l’attenzione forte che si è accesa nel Paese abbia dato maggiore impulso alla presenza dello Stato, che d’altra parte non manca da almeno due anni e mezzo – ha detto Bindi – Questa presenza è oggi forte, determinata e consapevole e sta già ottenendo risultati importanti, tuttavia prima che ci consentano di affermare che il potere mafioso è stato fortemente ridimensionato e sconfitto dovrà passare un po’ di tempo, perché forse per troppo tempo questo territorio non è stato attenzionato come lo è in queste ultime settimane”.

“Lo Stato c’è, c’è stato troppo poco fino a qualche tempo fa”, ha aggiunto. “Quando parliamo di Stato – ha precisato – non parliamo di forze dell’ordine ma della politica e delle responsabilità delle istituzioni”.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background