Hamas: “Per gli Usa aperte le porte dell’inferno”  

Scritto da il 5 dicembre 2017

Hamas: Per gli Usa aperte le porte dell'inferno

(AFP PHOTO)

Pubblicato il: 06/12/2017 20:09

La decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di riconoscere Gerusalemme come capitale d’Israele ha aperto “le porte dell’inferno per gli interessi americani nella regione”. Lo ha dichiarato Ismail Radwan, un esponente del movimento islamista palestinese Hamas, nel corso di una conferenza stampa nella Striscia di Gaza.

Radwan ha quindi invitato i Paesi musulmani a “tagliare i rapporti economici e politici” con le ambasciate statunitensi e ad espellere gli ambasciatori americani.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background