“Mio padre non è la mafia”, parla la figlia di Riina  

Scritto da il 9 dicembre 2017

Mio padre non è la mafia, parla la figlia di Riina

(fermo immagine dal video)

Pubblicato il: 10/12/2017 11:36

“Io che devo dire che mio padre è una mer…, non lo dico. Mio padre non è la mafia, è mio padre. Poi che è Totò Riina, questo è un altro discorso”. Parla così Lucia Riina, la figlia del ‘capo dei capi’ morto il 17 novembre scorso a Parma. In un’intervista rilasciata a ‘Le Iene’ che andrà in onda questa sera, la figlia di Riina parla anche delle cialde ‘Zu Totò’, ma soprattutto racconta dettagli inediti delle stragi e della latitanza del padre.

“Se mio padre non è stato uno stinco di santo sarà all’inferno, se lo è stato invece starà in paradiso – dice Lucia Riina a Giulio Golia -. Io ho le mio buone ragioni per pensare che mio padre in certe cose non c’entra”. “Se mio padre era un pupazzo? Non lo so” conclude.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background