“Mio padre non è la mafia”, parla la figlia di Riina  

Scritto da il 9 dicembre 2017

Mio padre non è la mafia, parla la figlia di Riina

(fermo immagine dal video)

Pubblicato il: 10/12/2017 11:36

“Io che devo dire che mio padre è una mer…, non lo dico. Mio padre non è la mafia, è mio padre. Poi che è Totò Riina, questo è un altro discorso”. Parla così Lucia Riina, la figlia del ‘capo dei capi’ morto il 17 novembre scorso a Parma. In un’intervista rilasciata a ‘Le Iene’ che andrà in onda questa sera, la figlia di Riina parla anche delle cialde ‘Zu Totò’, ma soprattutto racconta dettagli inediti delle stragi e della latitanza del padre.

“Se mio padre non è stato uno stinco di santo sarà all’inferno, se lo è stato invece starà in paradiso – dice Lucia Riina a Giulio Golia -. Io ho le mio buone ragioni per pensare che mio padre in certe cose non c’entra”. “Se mio padre era un pupazzo? Non lo so” conclude.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background