Roma, danza hot e botte: il gioco erotico finisce male  

Scritto da il 11 dicembre 2017

Roma, danza hot e botte: il gioco erotico finisce male

Immagine d’archivio (Fotogramma)

Pubblicato il: 12/12/2017 14:07

Un ragazzo è stato picchiato con un bloccapedali al culmine di un ballo erotico sul cofano di una macchina finito a botte, avvenuto nei pressi di piazza Bologna, a Roma. I medici hanno riscontrato alla vittima gravi ferite al volto, guaribili in 40 giorni.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, tutto sarebbe nato da un ballo a tutta musica avvenuto nella notte fra il 20 e il 21 novembre, nei pressi di piazza Bologna. Un ragazza avrebbe iniziato a ballare sul cofano di una macchina, dando vita a una danza hot con un altro ragazzo del gruppo. A quel punto un altro ragazzo della compagnia si sarebbe unito al duo, mettendosi dietro al giovane e simulando un atto sessuale.

A far luce sulla vicenda gli investigatori del commissariato Porta Pia. Dalla targa dell’auto, da cui è stato tirato fuori il bloccapedali, sono riusciti a risalire a N.D., nato a Stoccarda e residente in Calabria, l’autore materiale, e poi ai suoi complici. Il 22enne è stato rintracciato in una pizzeria dove lavora, in compagnia di altri due amici, coinvolti anch’essi nell’aggressione. Un altro componente del gruppo è stato invece trovato in zona Tuscolana. Il bloccapedali è stato sequestrato. Il fermato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, denuncia a piede libero per gli altri ragazzi.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background