Jovanotti chiude il Pop Shop dei record  

Scritto da il 12 dicembre 2017

Jovanotti chiude il Pop Shop dei record

Pubblicato il: 13/12/2017 20:17

“Avrei dovuto fare un salto ogni tanto e invece sono venuto tutte le sere”. Jovanotti ha chiuso con due set live questa sera a Milano il Jova Pop Shop, il temporary shop di beneficenza, aperto in occasione dell’uscita del nuovo album ‘Oh, vita!’ (entrato direttamente al primo posto della classifica), che dal primo dicembre, in 13 giorni ha portato a piazza Aulenti oltre 30.000 persone, in un negozio che ha una capienza di 150 persone. “Devo ringraziare tutta la mia grande squadra”, ha detto Lorenzo Jova Cherubini prima di iniziare l’ultimo affollatissimo set live facendo gli auguri alla figlia Teresa nata proprio il 13 dicembre.

Sul palco del primo temporary shop aperto per l’uscita di un album di un cantante si sono avvicendati al fianco di Jova tantissimi ospiti (“tutti senza volere niente in cambio”, ha sottolineato Lorenzo): Vasco Brondi, Francesca Michielin, Federico Zampaglione, Samuel, Claudio Cecchetto e Cosmo, per citarne alcuni. “Buona fortuna e buona Natale e ci vediamo in giro”, ha detto Jovanotti prima di andare via, dando appuntamento ai fan nei palazzetto dello sport, dove dal 12 febbraio terrà oltre 59 date in tutta la penisola fino a giugno.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background