“Molestie a bimba di 10 anni”, nuova accusa per Polanski  

Scritto da il 12 dicembre 2017

Molestie a bimba di 10 anni, nuova accusa per Polanski

(Fotogramma)

Pubblicato il: 13/12/2017 21:47

Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha aperto una nuova indagine sul regista franco-polacco Roman Polanski per una presunta accusa di molestie sessuali ai danni di una bambina di 10 anni. Lo riferiscono i media americani, spiegando che l’episodio sarebbe avvenuto nel 1975.

Nella denuncia, presentata da Marianne Barnard, si legge che Polanski le avrebbe scattato delle foto di nudo con solo una pelliccia su una spiaggia a Malibu, in California. Durante la sessione fotografica, avvenuta in un primo momento in presenza della madre di lei, il regista sarebbe riuscito a fare in modo che loro due restassero soli e allora ci sarebbe stata l’aggressione.

L’avvocato di Polanski, Harland Braun, ha definito l’accusa “falsa” e ha spiegato di aver già “contattato il LAPD per fornire tutte le informazioni necessarie per un’indagine completa ed esauriente”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background