Papa: “Si salvano le banche, chi è in rovina non interessa”  

Scritto da il 13 dicembre 2017

Papa: Si salvano le banche, chi è in rovina non interessa

(Fotogramma)

Pubblicato il: 14/12/2017 10:52

“Oggi si discute tanto su come salvare le banche. Il problema è la salvezza delle banche. Ma chi salva la dignità di uomini e donne oggi? La gente che va in rovina non interessa più a nessuno. Il diavolo riesce ad agire così nel mondo di oggi. Se noi avessimo un po’ di senso del reale, dovrebbe scandalizzarci. Lo scandalo mediatico oggi riguarda le banche e non le persone. Davanti a tutto questo dobbiamo chiedere una grazia: di piangere. Il mondo ha perso il dono delle lacrime. La sfacciataggine del nostro mondo è tale che l’unica soluzione è pregare e chiedere la grazia delle lacrime”. Così Papa Francesco a colloquio coi gesuiti di Myanmar e Bangladesh nel corso del suo recente viaggio tra fine novembre e inizio di dicembre.

Estratti delle conversazioni, trascritte dal gesuita Antonio Spadaro sul numero in uscita della rivista ‘Civiltà Cattolica’, sono anticipate oggi dal ‘Corriere della Sera’.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background