Imu e Tasi: lunedì si paga tutto  

Scritto da il 14 dicembre 2017

Imu e Tasi: lunedì si paga tutto

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 15/12/2017 07:09

Ultimo weekend per il saldo della seconda rata Imu e Tasi 2017. Scade infatti il 18 dicembre il termine ultimo per il pagamento dell’Imposta unica comunale (IUC) introdotta nel 2014 – comma 639 dell’art. 1 della legge n. 147 del 2013 – e composta dall’imposta municipale propria (IMU) dovuta dal possessore di immobili e di una componente riferita ai servizi che si articola in: tributo per i servizi indivisibili (TASI) – a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile – e tassa sui rifiuti (TARI) – destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti – a carico di chi usa l’immobile.

Quest’anno ci sono due giorni in più per il saldo (con l’eventuale conguaglio sulla prima rata versata a giugno) visto che il 16 dicembre, scadenza ufficiale, è sabato.

“Le abitazioni principali – ricorda il sito del Mef – sono escluse sia dall’IMU sia dalla TASI, ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 che restano assoggettate a entrambe le imposte”.

IL PAGAMENTO – Per quanto riguarda il pagamento, i contribuenti dovranno versare il saldo tramite versamento in ‘autoliquidazione’ con il modello F24 di cui all’art. 17 del D.Lgs. 241/1997 oppure tramite bollettino postale approvato con decreto interministeriale del 23 maggio 2014.

Per calcolare le aliquote o determinare eventuali esenzioni, il ministero dell’Economia ha pubblicato un riepilogo sul proprio sito (SCARICA QUA) assieme agli elenchi generali Regione per Regione, riferiti all’anno 2017 (QUA).


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background