“Ma che c’entra Lucarelli col rock?”, lettori Rolling Stone in rivolta  

Scritto da il 14 dicembre 2017

Ma che c'entra Lucarelli col rock?, lettori Rolling Stone in rivolta

(post Facebook ‘Rolling Stone’)

Pubblicato il: 15/12/2017 16:41

“Siete lontani anni luce dalla musica e lo spirito rock!”, “Quelle belle scelte dettate dalla qualità, vero? Un altro fan in meno, daje!”,”Una rivista non è un talent poi RS è un monumento Ops…Forse dovevo dire era”. A giudicare dai commenti condivisi via social i lettori di ‘Rolling Stone’ non hanno preso troppo bene la notizia dell’incarico di nuovo direttore del sito web della rivista affidato alla blogger e giornalista del ‘Fatto Quotidiano’ Selvaggia Lucarelli. Una scelta editoriale ritenuta da tanti “l’ennesima caduta di stile” del popolare mensile di musica e cultura alternativa nato cinquant’anni fa negli Stati Uniti e diventata subito oggetto di polemica sul web.

“Giustamente dopo la locandina dedicata ai the Kolors non sapevate come far finire questa, un tempo, gloriosa rivista più in basso. PS. Per inciso, ma che minchia ne capisce la Lucarelli di rock?”, commenta un utente su Facebook, “Che tristezza… è più probabile che il mondo web di Rolling Stone diventi più simile a ‘Chi’ o ‘Cronaca Vera’. Selvaggia Lucarelli ed il rock sono due rette parallele“, gli fa eco un altro con tono polemico. E ancora, c’è chi giura che “non comprerà né leggerà mai più Rolling Stone”, chi attacca Lucarelli bollandola come una “pseudo-giornalista” ed una “bannatrice seriale con l’acqua nel cervello” e chi, presentandosi come “un lettore ‘leggermente’ perplesso e anche un po’ deluso”, si chiede “in quale modo una OPINIONISTA e BLOGGER, che non ha mai dimostrato alcuna attitudine professionale alla musica rock, sia qualificata a ricoprire la carica di DIRETTORE del sito italiano di quella che è (era?) una delle riviste più autorevoli del rock”.

Perplessità e accuse a cui, a stretto giro, ha replicato la stessa Lucarelli. “Alle critiche ero naturalmente preparata. Hanno accompagnato più o meno tutta la mia esistenza – scrive la blogger su Facebook – Non è mia abitudine dare troppe spiegazioni. Il mio modo di rispondere è ed è sempre stato il lavoro. Quella è la risposta, se siete bravi”. “Per il resto – prosegue – mi affido alle parole di Lester Bangs: ‘Il rock’n’roll è un’attitudine, non uno stile musicale o formale. Identifica il modo in cui si fanno le cose: scrivere può essere rock, così come girare un film. E’ uno stile di vita’”. “E poi oh – aggiunge la blogger – dopo ‘che c’entri con il ballo?’, ‘che c’entri con la comicità?’, ‘che c’entri con il giornalismo?’, finalmente mi sentirò dire anche ‘che c’entri con la musica?’. Aria nuova, finalmente. “P.s. Fiera di essere la prima donna a dirigere qualcosa nel mondo Rolling Stone, già che ci siamo”, conclude.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background