Primo ko Inter, Udinese sbanca San Siro  

Scritto da il 15 dicembre 2017

Primo ko Inter, Udinese sbanca San Siro

(Afp)

Pubblicato il: 16/12/2017 16:57

L’Inter cade in casa e subisce il primo k.o. in campionato. I nerazzurri vengono battuti 3-1 dall’Udinese che passa a San Siro e condanna la capolista alla prima sconfitta nel torneo. La formazione di Spalletti rimane a 40 punti e rischia di essere scavalcata da Napoli e Juventus. I friulani, saliti a quota 21, conquistano con merito il bottino pieno al termine di un match cominciato nel migliore dei modi. Santon, che sarà un protagonista negativo della gara, perde palla nell’area nerazzurra, Widmer spedisce in mezzo un rasoterra che Lasagna deposita in rete: 1-0 al 14′.

Passa una manciata di secondi e l’Inter raddrizza la situazione. Candreva crossa da destra, Icardi è puntuale all’appuntamento: girata al volo, 1-1 al 15′ e si riparte. I padroni di casa premono alla ricerca del vantaggio, sfiorato a ripetizione: quando la mira è giusta, ci sono i guanti di Bizzarri a neutralizzare i tentativi nerazzurri. Il copione cambia radicalmente nella ripresa.

L’Udinese prende in mano le redini del gioco sin dal calcio d’inizio e già al 46′ potrebbe riportarsi in vantaggio. Serve un miracolo di Handanovic per negare la doppietta a Lasagna. Il gol friulano è solo rinviato e arriva al 61′ su rigore. L’arbitro Mariani, con l’ausilio del Var, assegna il penalty per un fallo di mano di Santon, ancora lui. Dal dischetto, De Paul non sbaglia: 2-1. Chi si aspetta la veemente reazione nerazzurra rimane deluso. Bizzarri deve vigilare solo su un colpo di testa di Gagliardini, che cerca di sorprendere il portiere friulano sul primo palo. All’77’, i bianconeri chiudono i conti con un contropiede perfetto. Jankto arriva sul fondo, Barak deve solo spingere il pallone in rete: 3-1, l’Inter va al tappeto. Napoli e Juve sognano il sorpasso.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background