Come versare soldi al Bancomat  

Scritto da il 16 dicembre 2017

Come versare soldi al Bancomat

(Fotogramma)

Pubblicato il: 17/12/2017 20:40

Quante volte capita di trovarci davanti a uno sportello Bancomat per prelevare contanti. Un’operazione alla quale siamo abituati e che viene effettuata quotidianamente da milioni di correntisti in tutto il mondo. Meno frequente l’azione inversa, ovvero versare denaro. Ma qual è il modo per farlo? A stilare un’utile guida è ‘La legge per tutti‘, in un articolo a firma di Carlos Arija Garcia.

Innanzitutto, “per versare contanti al Bancomat ci si deve recare in uno sportello Atm della propria banca, cioè di quella in cui si ha il conto corrente”. Poi “bisogna verificare che lo sportello Atm abbia la fessura per l’inserimento del denaro e che, quindi, sia abilitato per questa operazione. Dopo di che, occorre inserire la propria tessera Bancomat e digitare il codice Pin. A quel punto si seleziona l’opzione del versamento e si seguono le istruzioni che appaiono sullo schermo che, di norma, sono le seguenti: – selezionare la tipologia di versamento che si intende fare (in questo caso ‘contanti’); – verificare che le banconote da inserire nella fessura dello sportello non siano stropicciate, piegate o danneggiate (che, ad esempio, non manchi un angolo del biglietto o non siano macchiate oppure legate con spilli o elastici). In questo caso lo sportello potrebbe non accettare il denaro; – sul monitor comparirà la scritta ‘prosegui’. Cliccando, sarà possibile cominciare ad introdurre le banconote (di solito entro 30 secondi e per un massimo di 400 biglietti); – concluso il versamento, bisogna premere ancora sulla scritta ‘prosegui’; – arrivati a questo punto, il monitor mostrerà un resoconto dell’operazione con l’importo versato ed il numero delle banconote introdotte; – confermando il tutto, lo sportello rilascerà una ricevuta del versamento”.

E se invece dei contanti vogliamo versare un assegno? “La maggior parte delle banche danno questa possibilità ai loro clienti” si legge su ‘La legge per tutti’. Dunque “appurato che lo sportello Atm è attrezzato per farlo, una volta inserita la tessera e scelta l’opzione del versamento bisognerà premere la scritta per il versamento dell’assegno anziché quella dei contanti. Dopo di che: – digitare il codice Pin; – quando compare la scritta ‘prosegui’, inserire nell’apposita fessura l’assegno firmato stando ben attenti che non sia piegato o danneggiato; – premere di nuovo sulla scritta ‘prosegui’ e attendere il resoconto dell’operazione; – confermare l’operazione una volta completata la verifica e ritirare la ricevuta del versamento”.

Bisogna però fare attenzione perché “possono essere versati sul conto corrente solo gli assegni dotati della dicitura ‘non trasferibile'”.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background