Usa, ok a riforma fiscale e Trump festeggia  

Scritto da il 19 dicembre 2017

Usa, ok a riforma fiscale e Trump festeggia

(Afp)

Pubblicato il: 20/12/2017 21:54

La riforma fiscale voluta dal presidente americano Donald Trump è stata approvata in via definitiva alla Camera con 224 voti favorevoli e 201 contrari, dopo il sì del Senato. Una “vittoria storica per gli americani”, ha detto Trump.

Il presidente, parlando alla Casa Bianca alla presenza dello staff di governo, ha sostenuto che la riforma spingerà al rialzo la borsa: “Penso che i mercati non abbiano ancora cominciato a realizzare quanto queste riforme siano buone”, ha dichiarato, sottolineando che con “questo testo di legge abbiamo abolito alla base anche l’Obamacare”. Il presidente è tornato poi a denunciare l’atteggiamento dei suoi oppositori democratici che hanno votato contro la riforma: “a loro piace lamentarsi, ma non amano agire”, ha detto.

Quindi, momento insolito durante un incontro del governo alla Casa Bianca, dove il presidente ha chiesto al segretario per la Casa e dello sviluppo urbano Ben Carson di recitare una preghiera per ringraziare Dio per la vittoria politica conquistata al Congresso. Neurochirurgo e legato alla Chiesa cristiana avventista del Settimo giorno, Carson ha quindi ringraziando Dio “per un presidente e per dei membri di governo che sono coraggiosi e che sono disposti ad affrontare i venti delle polemiche per fornire un futuro migliore a coloro che verranno”.

“Speriamo che questa unità si diffonda anche al di là delle linee del partito, in modo che le persone riconoscano che abbiamo una nazione che merita di essere salvata e che le nazioni divise contro se stesse non possono stare in piedi”, ha continuato Carson, che ha chiuso chiedendo a Dio di concedere ai leader “uno spirito di gratitudine, compassione e buon senso” e “la saggezza per poter guidare questa grande nazione”.

Mani giunte, occhi chiusi e testa china, Trump ha ascoltato la preghiera in raccoglimento, invitando anche la stampa a rimanere perché ha bisogno di un corso di aggiornamento nella fede. “Avete bisogno della preghiera più di me, penso. Forse una buona preghiera e saranno onesti. Ben, è possibile?”, ha scherzato Trump in riferimento ai media.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background