Manovra, ok Camera alla fiducia  

Scritto da il 20 dicembre 2017

Manovra, governo pone la fiducia

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/12/2017 15:29

Il governo ha posto alla Camera la questione di fiducia sulla legge di Bilancio, nel testo approvato dalla commissione, tenendo fuori le disposizioni considerate non ammissibili dalla presidenza.

Il ddl bilancio oggi è tornato in commissione Bilancio, per ”un rapido riesame di alcune disposizioni, che presentano problemi dal punto di vista finanziario”. L’aula di Montecitorio ha votato, e approvato, la richiesta fatta dal relatore e presidente della commissione, Francesco Boccia. La sospensione, di circa due ore, per consentire di sistemare il maxiemendamento ”anche alla luce dei rilievi fatti dal ministero dell’Economia, per garantire la piena tenuta del testo”.

La commissione Bilancio ha quindi approvato le modifiche che toccano diversi capitoli: dall’Imu sui porti, agli interventi sulla stabile organizzazione dei gruppi ai fini Iva, passando per il fondo di solidarietà per le vittime dei reati finanziari.

Forza Italia ha duramente criticato il ritorno in commissione. “Adesso, dopo ore e ore di dibattiti e di estenuanti lavori, la maggioranza chiede il rinvio in Commissione per ulteriori aggiustamenti tecnici. Assurdo – hanno dichiarato i deputati di Fi, Alberto Giorgetti, Lorena Milanato, Rocco Palese e Stefania Prestigiacomo – Questa richiesta fotografa alla perfezione l’improntitudine e lo stato confusionale nel quale versa la sinistra. Siamo davvero senza parole. Stanno distruggendo i conti pubblici del Paese, stanno mettendo una bomba ad orologeria per i prossimi governi e stanno facendo tutto questo in modo irresponsabile, contro gli italiani e contro il Paese”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background