“Sentivo ossa spezzarsi”, il racconto dell’italiana a Melbourne  

Scritto da il 20 dicembre 2017

Sentivo ossa spezzarsi, il racconto dell'italiana a Melbourne

(Afp)

Pubblicato il: 21/12/2017 14:47

“Ho sentito il rumore delle ossa che si spezzavano”. E’ la testimonianza che Federica Viezzoli, 40 anni, affida al New York Times dopo la drammatica giornata vissuta a Melbourne. Un uomo, al volante di un Suv, si è lanciato contro la folla a Flinders Street, in una zona nel centro della città. Secondo la polizia, che ha arrestato il guidatore assieme ad una seconda persona, ci sarebbero 19 feriti, “molti dei quali in gravi condizioni”.

Come racconta la testimone, triestina trapiantata in Australia, l’auto procedeva “schiacciando le persone” dopo aver svoltato l’angolo su Flinders Street. L’area, in quei minuti, era affollata per l’uscita dagli uffici alla fine della giornata lavorativa. “Ho sentito il rumore delle ossa che si spezzavano”, ha aggiunto Viezzoli.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background