Boldrini con Grasso: “Io in campo con Liberi e Uguali”  

Scritto da il 21 dicembre 2017

Boldrini con Grasso: Io in campo con Liberi e Uguali

Pubblicato il: 22/12/2017 17:22

“Io ho seguito con attenzione il tentativo di Pisapia per un centrosinistra rinnovato e in discontinuità, ma questa discontinuità non c’è stata”. Da qui la decisione di scendere in campo con ”la formazione Liberi e uguali. Io ho iniziato a stare a sinistra prima della legislatura e continuerò a farlo anche dopo”. Con queste parole, Laura Boldrini, annuncia che si candiderà alle prossime politiche con la formazione guidata da Pietro Grasso. “La legislatura sta per finire. Spetterà al presidente della Repubblica decidere quando, ma è ormai a termine”.

“Questa non è una manifestazione politica tradizionale”, afferma Boldrini nell’evento #StoConLaura. “Inevitabilmente la mente va a questi 5 anni, sono stati indimenticabili. A volte anche molto complicati. Sono grata a Sinistra Ecologia e Libertà che mi propose di fare un’esperienza da parlamentare. Sono anche grata a Italia Bene Comune, all’insieme di Pd e Sel che decise di eleggermi presidente della Camera. Mi hanno consentito di fare un’esperienza straordinaria”, dice in un passaggio del suo discorso che tocca anche i “punti salienti di questa esperienza”: “Tre diversi governi, due elezioni del presidente della Repubblica, diversi interventi sulla legge elettorale e la riforma della Costituzione che poi è stata respinta dalla maggioranza degli italiani”. “C’è stata anche qualche incomprensione con le persone a me più vicine. Essere imparziali è un esercizio complicato, ma non significa privarsi del diritto di parola e delle proprie opinioni: ho fatto tante battaglie e ho detto sempre quello che pensavo, non mi pento affatto. Era mia diritto farlo e l’ho voluto fare”, prosegue.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background