Trump: “Il mondo vuole la pace” 

Scritto da il 22 dicembre 2017

Nordcorea, Trump: Il mondo vuole la pace

(Afp)

Pubblicato il: 23/12/2017 08:09

Le nuove sanzioni contro la Corea del Nord approvate dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite dimostrano che il mondo “vuole la pace, non la morte”, ha scritto il presidente americano Donald Trump in un tweet. Le nuove sanzioni riducono del novanta per cento, a 500mila barili l’anno, le importazioni di prodotti derivati dal petrolio, e mantengono il tetto di quattro milioni di barili per quelle di petrolio.

Le misure impongono anche il rientro in Corea del Nord, immediato e comunque non oltre entro 24 mesi, dei lavoratori all’estero le cui rimesse sono una delle fonte cruciali dell’economia nazionale. Il provvedimento votato ieri con 15 voti a favore è la risposta del Consiglio di sicurezza all’ultimo lancio di un missile balistico nordcoreano, lo scorso 28 novembre.

Ieri la Corea del Nord ha accusato gli Stati Uniti di avere come obiettivo strategico quello di tornare a dominare il mondo con la loro nuova strategia di sicurezza nazionale. Il ministero degli esteri dello ‘stato eremita’ ha parlato della nuova strategia, in cui si denunciano i programmi nucleari e missilistici di Pyongyang come minaccia e si precisa che tutte le opzioni rimangono sul tavolo per farvi fronte.

The United Nations Security Council just voted 15-0 in favor of additional Sanctions on North Korea. The World wants Peace, not Death!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 22 dicembre 2017


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Separati in casa  


Thumbnail
Articolo Precedente

L’ultimo post di Avicii  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background