Napoli, 17enne accoltellato: fermato il primo della baby gang  

Scritto da il 23 dicembre 2017

Napoli, 17enne accoltellato: fermato il primo della baby gang

Fotogramma

Pubblicato il: 24/12/2017 10:37

Fermato uno degli autori del ferimento del 17enne accoltellato in via Foria, a Napoli, lo scorso 18 dicembre. Si tratta di un 15enne, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile, emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni su richiesta della Procura ed eseguita dalla Squadra Mobile della Questura di Napoli. Il 17enne era stato ferito con numerose coltellate, anche alla gola e al torace, ed è attualmente ricoverato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Secondo gli investigatori, gli autori dell’aggressione volevano rubargli il cellulare. Il giovane, da poche ore fuori pericolo di vita, ha dichiarato agli agenti che 4 ragazzini, presumibilmente minorenni, dopo avergli chiesto l’ora e averlo invitato a seguirli, a fronte del suo rifiuto, lo avevano aggredito. In particolare in due lo avevano ferito a coltellate, mentre gli altri due svolgevano la funzione di palo. L’azione violenta era durata alcuni secondi, poi la fuga. Le indagini, svolte anche con l’aiuto delle immagini di alcune telecamere, hanno consentito di individuare uno degli aggressori, poi riconosciuto dalla vittima in seguito a ricognizione fotografica. La baby gang aveva preso di mira poco prima un altro giovane, che però era riuscito a sottrarsi alle pericolose attenzioni del gruppetto avendone riconosciuto le intenzioni. Anche l’altro giovane ha riconosciuto il 15enne poi fermato. Proseguono le indagini per individuare i complici del ragazzo.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background