Intesa San Paolo presenta le nomine in vista della nuova struttura organizzativa. Annunciata l’incorporazione di Banca Nuova

Scritto da il 27 dicembre 2017

Per la fine dell’anno giro di nomine per una nuova struttura organizzativa per Intesa Sanpaolo a partire dal primo gennaio.

Lasciano il 31 dicembre gli incarichi il chief operating officer Eliano Lodesani, il chief innovation officer Maurizio Montagnese, il chief lending officer Eugenio Rossetti e il responsabile della direzione centrale relazioni esterne, Vittorio Meloni.

Spicca l’uscita di Maurizio Montagnese, che era contemporaneamente presidente di Turismo Torino d indagato per le vicende di Piazza San Carlo.

La nuova struttura vedrà il potenziamento dell’area digitale e dell’innovazione, una maggiore focalizzazione delle responsabilità e delle competenze funzionali, anche attraverso l’accorpamento di strutture a forte contiguità, e la collocazione a più diretto riporto del consigliere delegato e Ceo, Carlo Messina, della funzione Risorse umane.

Negli scorsi giorni il gruppo bancario ha siglato un accordo con i sindacati che prevede l’uscita di 9 mila lavoratori che andranno in pensione entro il 2020, a fronte della quale si procederà a 1500 nuove assunzioni, per la maggior parte, mediante contratti a tempo indeterminato, ma si ricorrerà anche ai contratti misti.

Intesa Sanpaolo ha anche annunciato l’incorporazione di Banca Nuova, in seguito dell’autorizzazione rilasciata dalla BCE. La fusione sarà approvata dal Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo, fatta salva la possibilità, per i soci di Intesa Sanpaolo che rappresentino almeno il cinque per cento del capitale sociale, di chiedere – entro il 4 gennaio 2018 – che la decisione sia adottata dall’Assemblea straordinaria.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi è piaciuto questo articolo ?Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemonteseper sapere tutto sulle ultime notizie,

Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su “Like”.

Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube

Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,



Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background