Weah ce l’ha fatta, ex del Milan è nuovo presidente Liberia  

Scritto da il 27 dicembre 2017

Weah ce l'ha fatta, ex del Milan è nuovo presidente Liberia

(Foto Afp)

Pubblicato il: 28/12/2017 20:38

George Weah si appresta a diventare il nuovo presidente della Liberia. Nello spoglio dei voti del ballottaggio di martedì, con il 98,1% delle schede scrutinate, l’ex calciatore di Milan e AC Milan and Paris St-Germain è in testa con il 61,5%, rispetto al suo avversario Joseph Boakai, fermo al 38,5%. Lo riporta la Bbc.

Weah succederà a Ellen Johnson Sirleaf, la prima presidente donna eletta in Africa. La presidente uscente aveva sconfitto Weah nel ballottaggio per le presidenziali del 2005, dopo la sanguinosa guerra civile. Weah, 51 anni, ha vinto il primo turno delle elezioni lo scorso ottobre, con il 38,4% dei voti, rispetto al 28,8% ottenuto dal 73enne Boakai.

George Weah è l’unico calciatore africano ad essere stato nominato Giocatore Fifa dell’anno. Nello stesso anno, il 1995, vinse anche il Pallone d’Oro. Entrato in politica nel 2002 dopo il suo ritiro dal calcio, è attualmente senatore nel Parlamento liberiano.


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Separati in casa  


Thumbnail
Articolo Precedente

L’ultimo post di Avicii  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background