Borse europee in calo nella prima seduta 2018, Milano chiude in parità  

Scritto da il 1 gennaio 2018

Le Borse europee chiudono in calo la prima seduta del 2018, complice il rafforzamento dell’euro nei confronti del dollaro, sui massimi degli ultimi tre anni. Bene il dato sull’attività manifatturiera europea: lo scorso dicembre si è spinta ai massimi dal 1997. A Milano l’indice Ftse Mib chiude in sostanziale parità (-0,04%), lo spread tra Btp-Bund si attesta a 164 punti base con un rendimento del 2,10%. In flessione Londra -0,52%, Parigi -0,45% e Francoforte -0,36%. A Piazza Affari corre Unipol +3,27%, acquisti sostenuti su Fca +1,68% e Leonardo +1,61%. Tra i bancari bene Banco Bpm +0,92% e Unicredit, in flessione invece Bper -1,19% e Intesa Sanpaolo. Sul listino principale maglia nera per Brembo -1,89%.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background