Stivali, trench e paillettes: la top five dei saldi  

Scritto da il 1 gennaio 2018

Stivali, trench e paillettes: la top five dei saldi

Alcuni dei pezzi cult di stagione. Da sinistra la pelliccia colorata di Fendi (Fotogramma), orientalismi da Gucci (Afp) e il trench in pvc di Calvin Klein (Afp)

Pubblicato il: 02/01/2018 14:33

In Basilicata sono già iniziati, ma in quasi tutta Italia i saldi invernali prenderanno il via venerdì 5 gennaio, ad eccezione della Sicilia, dove scatteranno il 6. Ma destreggiarsi nella giungla dei ribassi, specie se si va a caccia del pezzo cult di stagione, non è facile. E se è vero, come prevede Confcommercio, che ogni persona spenderà mediamente 150 euro per l’acquisto di capi d’abbigliamento, accessori e calzature (un nuovo paio di scarpe è l’acquisto in saldo più desiderato dagli italiani, indicato dal 28%) puntare su capi evergreen è, come sempre, il segreto per non pentirsi degli acquisti.

Per non lasciarsi contagiare dalla febbre da saldi, si può partire da una considerazione banale: acquistare ora quello che metteremo anche l’anno prossimo (con qualche eccezione, certo e senza rinunciare ai capi di tendenza). La pelliccia fantasia, l’immancabile trench coat e gli stivali alti ad esempio, sono tutti capi visti sulle passerelle invernali, ma che difficilmente archivieremo l’anno prossimo. Chi è a caccia dell’affare può puntare quindi a pezzi chiave, capaci di essere sfruttati tutto l’anno.

LA PELLICCIA FANTASIA – Patchwork, intarsiata, animalier, dipinta o color pastello. Magari rossa, tra le tinte cult di stagione o blu, come quella vista in pedana da Fendi. Ogni anno la dichiarano superata, eppure la pelliccia fantasia torna ciclicamente, riuscendo nell’impresa (non facile) di donare carattere e illuminare anche le giornate più grigie. Con i saldi vale la pena investire in un capo unico e coloratissimo, come quelle di Missoni, Simonetta Ravizza, Msgm e Miu Miu.

L’ABITO JAP – Da quando Melania Trump è stata immortalata a Pechino con un abito ricamato by Gucci, la febbre orientale ha contagiato tutte. Dai completi kimono di Alessandro Michele alle frange sugli ombrellini di carta, passando per il rosso lacca che piace tanto a Giorgio Armani, l’abito jap non conosce stagioni.

IL MITICO TRENCH – Se ancora non ne avete un paio nell’armadio, i saldi invernali potrebbero essere un’occasione ghiotta per portare a casa il mitico trench coat. L’iconica giacca da trincea, nata nel 1901 in Inghilterra e resa immortale da Burberry, che dal 1856 ha iniziato a produrre i primi modelli in gabardine, non passa mai di moda ed è uno dei pochi capi in grado di accompagnarci dalla primavera all’autunno, sfidando pioggia, sole e vento. Un capo jolly da sfoderare anche d’estate, durante le giornate più uggiose, che con i ribassi invernali può essere acquistato a metà prezzo. Se siete stanche dei soliti classici, puntate sul raincoat in pvc trasparente, come quello visto da Da Miu Miu o Calvin Klein.

GLI STIVALI CULT – Capitolo accessori, il consiglio è puntare dritto ai pezzi caldi di stagione. Come i mitici stivali Niki di Saint Laurent, tra i più richiesti e apprezzati da it-girl e influencer. O le mitiche ‘cuissardes’, gli stivali sopra al ginocchio che fanno tanto Julia Roberts in Pretty Woman. Quest’anno sono stati ancora una volta i protagonisti di stagione e difficilmente passeranno di moda. Un modello su tutti, quello rosso fuoco in vinile firmato Fendi. L’acquisto ideale per chi è a caccia delle scarpe del cuore.

A TUTTA PAILLETTE – D’oro e d’argento, come vuole la tradizione. Ma anche nere, bianche e colorate. In fondo, l’importante è brillare. Paillettes e lustrini, sdoganati anche per il giorno, sono tra i materiali che torneranno a dettare tendenza anche per la stagione estiva. Via libera quindi ad acquisti mirati, come i macro dischetti sventolati in passerella da Emporio Armani, Marni e Dolce&Gabbana.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background