Turismo: inverno in Lapponia svedese fra rompighiaccio e aurore boreali  

Scritto da il 1 gennaio 2018

Turismo d'inverno in Lapponia svedese fra rompighiaccio e aurore boreali

Pubblicato il: 02/01/2018 15:20

La Lapponia svedese è una delle ultime aree d’Europa ancora incontaminata dove trascorrere soggiorni lontani dal turismo di massa, godendosi la natura e il silenzio. I luoghi più conosciuti sono il parco nazionale di Abisko, uno dei posti migliori sulla terra per ammirare l’aurora boreale, e Jukkasjärvi, dove ogni inverno viene costruito il più grande albergo di ghiaccio al mondo, l’Icehotel. A dare qualche suggerimento è l’Ufficio del turismo Visit Skelleftea. Ma la Lapponia svedese è molto vasta e offre tante destinazioni ancora sconosciute che offrono paesaggi stupendi, dal Golfo di Botnia ghiacciato alle profonde foreste innevate, ai numerosi laghi e alle montagne dalle cime arrotondate verso il confine norvegese. Greggi di renne attraversano spesso le strade e con un po’ di fortuna si possono anche avvistare i maestosi alci.

I grandi spazi consentono di vivere le atmosfere e le attività tipiche dell’inverno nell’estremo Nord: safari in motoslitta, navigazione sul rompighiaccio, conduzione di una muta di cani husky, la pesca nel ghiaccio, ma anche l’esperienza di pernottare in mezzo al ‘wilderness’ nel silenzio della foresta, per sperimentare una totale immersione nella natura svedese. E la sera si esce con il naso all’insù aspettando di ammirare l’aurora boreale e vedere il cielo colorarsi di verde, rosso o di sfumature rosate e violacee, uno spettacolo che da solo vale il viaggio.

I tour operator italiani propongono per l’inverno 2018 nuovi interessanti pacchetti nella Lapponia svedese meridionale con la città di Skellefteå come punto di partenza, quali: ‘Navigazione sul rompighiaccio nel Golfo di Botnia’; ‘L’incontro con la cultura Sami e soggiorno nel Wilderness camp’; ‘Tour fotografico per gli appassionati di fotografia’; ‘Lapponia per i diversamente abili’.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background