Usa, stretta su marijuana a uso ricreativo  

Scritto da il 3 gennaio 2018

Usa, stretta su marijuana a uso ricreativo

(Afp)

Pubblicato il: 04/01/2018 21:50

Il ministro della Giustizia americano Jeff Sessions ha annunciato un giro di vite contro il consumo di marijuana a scopi ricreativi, ormai legale in una ventina di Stati. Un memorandum è stato inviato a tutti i procuratori del paese perché siano fatte rispettare le leggi federali che ne vietano il consumo.

Il provvedimento rischia di creare conflitti con le autorità dei singoli stati dove il consumo è permesso, dopo che l’ex presidente Barack Obama aveva adottato una linea non conflittuale. L’ultimo stato a liberalizzare il consumo ricreativo di marijuana è stata la California, dove la misura è entrata in vigore il primo gennaio. Sessions ha ricordato che il Congresso ha vietato la coltivazione, la vendita e il possesso di marijuana con una legge del 1970.

Il presidente Donald Trump “crede fortemente” che le autorità americane debbano “far rispettare la legge federale”, ha detto la portavoce della Casa Bianca Sara Sanders. Il passo di Sessions “fornisce semplicemente ai procuratori gli strumenti per contrastare i distributori su larga scala e far rispettare la legge federale“, ha sottolineato.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background