Turismo: per City Sightseeing Italy 1,7 mln viaggiatori nel 2017  

Scritto da il 4 gennaio 2018

Per City Sightseeing Italy 1,7 mln viaggiatori nel 2017

Pubblicato il: 05/01/2018 13:03

“Chiudiamo il 2017 con un movimento complessivo di circa 1,7 milioni di viaggiatori pari a un incremento del +3%, ma le vere sfide sono per l’immediato futuro con investimenti mirati alla mobilità ‘green’ e l’avvio in alcune città della nostra rete dei test di itinerari effettuati con bus elettrici”. Questa la ‘road-map’ del Gruppo City Sightseeing Italy tracciata dal presidente, Fabio Maddii, nel corso della convention del gruppo tenutasi recentemente a Monteriggioni (Siena), con la partecipazione dei soci e partner delle 14 città italiane dove il bus operator opera da anni con crescenti successi commerciali.

All’orizzonte, dunque, per il Gruppo, il consolidamento del brand e investimenti nella mobilità ‘green’ con i primi test per i bus elettrici. In Italia, infatti, City Sightseeing, grazie anche a un accordo che sta per essere siglato con Enel, sarà il primo bus operator ad adottare la svolta ‘green’ decretata nel Piano straordinario sulla mobilità turistica presentato recentemente dal Mit e condiviso dal Mibact, quale cardine del Piano strategico per il turismo.

“Abbiamo già presentato al Mibact – ha aggiunto Maddii – quattro progetti per la diversificazione dell’offerta di escursionismo turistico in altrettante destinazioni di forte richiamo”.

“Ci auguriamo – ha detto il presidente del Gruppo City Sightseeing Italy – che presto si possa partecipare ai tavoli di lavoro del Mibact e del Mit per verificare l’effettiva condivisione di queste strategie che mirano a valorizzare altri territori delle classiche destinazioni del nostro incoming e nel contempo decongestionare e destagionalizzare secondo la logica di quel turismo diffuso. Una formula che può davvero rilanciare il nostro paese nei mercati internazionali”.

“L’obiettivo per il 2018 – ha sottolineato Maddii – è anche quello di crescere nella divisione tour operating, dopo aver riscontrato un +40% nella vendita di prodotti extra-bus, che dimostra la fiducia della clientela nei confronti di City Sightseeing non solo come bus operator ma anche come tour operator”.

Agli oltre 60 partecipanti della Convention City Sightseeing sono state, poi, illustrate le peculiarità del nuovo portale del gruppo, le implementazioni del questionario digitale per la customer satisfaction, i nuovi accordi marketing previsti per il 2018 e la rinnovata partnership con Trenitalia.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background