Ama, troppe malattie ‘lampo’  

Scritto da il 9 gennaio 2018

Ama, troppe malattie 'lampo'

Immagine d’archivio (FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 10/01/2018 19:17

Massima attenzione in Amasulle malattie ‘lampo’, quelle di durata pari o inferiore a 5 giorni. Come si legge in una comunicazione di servizio inviata a vertici, uffici e dipendenti dal direttore delle Risorse umane dell’azienda municipale di Roma, Saverio Lopes, i lavoratori rischiano trattenute fino a 45 euro lordi “per ogni singolo evento” mentre, dopo un certo numero di episodi ripetuti, le giornate di assenza per malattia breve saranno contate come doppie.

“Poiché nel 2017 le assenze per malattia sono state ancora superiori al 4,7% – si legge nella comunicazione su ‘Malattia di breve durata’ – anche nel 2018 si applicherà quanto previsto dal Ccnl” dei Servizi ambientali.

In tre punti il sintetico documento spiega che, “dal sesto all’ottavo episodio di malattia breve”, ci sarà una “trattenuta di 35 euro lordi per ogni successivo episodio di malattia breve, a partire dal sesto”; se però i giorni dei primi quattro episodi sono complessivamente superiori a 13, anche non continuativi, la trattenuta verrà effettuata già dal quinto evento.

Inoltre, dal nono episodio in poi si applicherà una trattenuta retributiva di 45 euro lordi per ogni singolo evento, mentre dal dodicesimo episodio in poi, “oltre alle trattenute, le giornate di assenza per malattia breve contano come doppie ai fini del comporto”. Il conteggio, ricorda Lopes nella comunicazione di servizio, inizia dall’1 gennaio.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background