Libia, affonda gommone: “Almeno 90 dispersi”  

Scritto da il 9 gennaio 2018

Libia, affonda gommone: Almeno 90 dispersi

(Foto di repertorio – Afp)

Pubblicato il: 10/01/2018 10:34

Sono almeno “90-100” i migranti dispersi al largo della costa libica dopo che ieri il gommone su cui si trovavano ha fatto naufragio al largo di al-Khoms, a est della capitale libica Tripoli. Sulla sua pagina Facebook la Marina libica ha confermato che la Guardia costiera libica ha “tratto in salvo 17 persone”. “Sulla base di una segnalazione della sala operativa della Guardia Costiera all’alba del 9 gennaio sono stati salvati 17 migranti da un’imbarcazione naufragata a nord di al-Khoms”, si legge nel comunicato in cui si precisa che tra le persone tratte in salvo ci sono “17 donne”.

“Nel frattempo – prosegue la nota – sono arrivate una seconda e una terza segnalazione sulla presenza di imbarcazioni di migranti a nord di Zawiya e sono stati salvati 267 migranti, tra cui donne e 17 bambini”. Secondo quanto reso noto, si tratta per lo più di migranti originari dei Paesi africani, ma ci sono anche alcuni cittadini del Bangladesh e del Pakistan, che “si trovavano a bordo di due gommoni a nord di Zawiya”. “In totale”, aggiunge ancora la Marina libica, nelle ultime ore “sono stati salvati 279 migranti, tra cui 19 donne e 17 bambini”, ma “purtroppo ci sono molti dispersi, almeno 90-100”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background