Sanità: Chimici, bene riconoscimento ruolo positivo nostra professione 

Scritto da il 9 gennaio 2018

Chimici: Bene riconoscimento ruolo positivo nostra professione sanitaria

Nausicaa Orlandi

Pubblicato il: 10/01/2018 13:12

“Questo disegno di legge approvato in Senato riconosce il ruolo positivo della figura del chimico, proprio perché la chimica ha un ruolo primario nel miglioramento delle condizioni generali di salute e benessere per l’uomo e per ciò che lo circonda. È un risultato perseguito da anni che conferma l’assoluta centralità dei chimici per la salute delle persone e riafferma le loro competenze nel comparto sanità”. Così Nausicaa Orlandi, presidente del Consiglio nazionale dei chimici, commenta il disegno di legge Lorenzin S. 1324 che all’articolo 8 del provvedimento istituisce la Federazione nazionale degli Ordini dei chimici e dei fisici, riconoscendo la professione di chimico come ‘professione sanitaria’.

“Il chimico riveste oggi -continua Orlandi- un ruolo centrale all’interno del Sistema Paese, quello di contribuire al miglioramento, allo sviluppo e all’innovazione dei processi produttivi e gestionali, e di essere determinante per la salvaguardia della salute della popolazione e dei lavoratori, per la tutela dell’ambiente e per realizzare nuovi prodotti sostenibili”.

“Infine, la creazione di una Federazione di ordini permetterà una proficua sinergia e un arricchimento reciproco fra i fisici e i chimici che ci vedrà protagonisti nella definizione dei decreti attuativi del ddl Lorenzin”, conclude.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background