Berlusconi: “Legge Fornero? Alcune cose vanno tenute”  

Scritto da il 10 gennaio 2018

Berlusconi: Legge Fornero? Alcune cose vanno tenute

Pubblicato il: 11/01/2018 19:24

“Salvini ha chiesto di abolire la legge Fornero, ne abbiamo parlato con alcuni economisti e approfondito certi aspetti. Credo, dunque, che alcune cose della legge Fornero vanno conservate”. Lo ha detto Silvio Berlusconi a ‘Porta a Porta’.

“L’età media – ha spiegato Berlusconi – oggi continua a salire e quindi crediamo giustamente e correttamente che salga anche l’età in cui una persona può andare in pensione“.

“Salvini ha il suo modo di porsi. Ma tutte le volte che si è seduto allo stesso tavolo ha sempre dato prova di grande concretezza e assoluta razionalità” ha detto il Cavaliere, smentendo divisioni con il leader della Lega.

MARONI – Roberto Maroni ha detto di essere andato via perché è stato “trattato con metodi stalinisti”, lei che ne pensa? “A me non mi risulta, mi sembra strano, Maroni mi ha detto che voleva cambiare vita e voleva lasciare la politica”, ha replicato Berlusconi alla domanda di Bruno Vespa. Il Cav esclude quindi, che il suo ex ministro dell’Interno abbia deciso di fare un passo indietro per “un dissenso” all’interno della Lega con Matteo Salvini.

LARGHE INTESE – “Il mio obiettivo – ha spiegato – è portare la coalizione almeno al 45%. Sono certissimo della vittoria del centrodestra”, ma in caso di stallo il 4 marzo “c’è solo un modo per trovare un accordo”, “soprattutto ed esclusivamente con la sinistra”, ovvero che questa parte “firmasse in toto il nostro programma”. Così, ha evidenziato, “accadrebbe anche in Italia quanto accaduto in Germania”.

FLAT TAX – Berlusconi ha parlato anche di uno dei capisaldi del programma del centrodestra. “Noi siamo per una flat tax, che credo partirà per ora al 23% per poi arrivare a meno del 20%” ha detto a ‘Porta a Porta’.

Berlusconi con Deneuve: “Ha detto cose sante”


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background