Mostre: a Palermo ‘Pillole di design’ di Luisa Misseri  

Scritto da il 11 gennaio 2018

Mostre: a Palermo 'Pillole di Design' di Luisa Misseri

Una delle opere esposte

Pubblicato il: 12/01/2018 09:46

In principio sono nate per promuovere l’attività del Laboratorio di Disegno Industriale tenuto dal professor Dario Russo presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo. In poco tempo, però, le illustrazioni di Luisa Misseri sono diventate una vera e propria attrattiva, tanto da poter allestire una mostra. “Pillole di Design”, questo il titolo scelto per l’esposizione che si terrà a Palermo presso “The Apartment” – via Quintino Sella, 48/A – da oggi fino all’11 febbraio (ingresso gratuito, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 24).

Un mese di tempo per far conoscere anche a un pubblico di non addetti ai lavori la Storia del Design attraverso immagini essenziali e dall’impatto immediato, che raffigurano prodotti divenuti ormai celebri: ad esempio la lampada Eclisse di Vico Magistretti, la sedia Superleggera di Gio Ponti e la poltrona Cintura di Mario Bellini. “Fondamentalmente nelle mie illustrazioni sintetizzo le nozioni di Teoria e storia del disegno industriale”, spiega Luisa Misseri, illustratrice di 110eLab (associazione culturale che cura la comunicazione del Laboratorio di Disegno Industriale). E che, integrando gli studi di Architettura con molteplici interessi legati all’immagine, è riuscita a costruirsi una professione: “Quella che è sempre stata una mia passione – sottolinea – è adesso diventata un lavoro”.

“La potenza e la capacità di rappresentare un’idea in pochi tratti, che in questo caso scaturiscono dal fenomenale polpastrello di Luisa Misseri, confermano quanto dichiarato da Leonardo da Vinci: ‘Un’immagine vale più di mille parole’. Le illustrazioni di Misseri sono un viaggio alla scoperta della Storia del Design, attraverso un racconto che ha un impatto immediato e resta scolpito nella mente” conclude Dario Russo, fondatore e creative director dell’associazione 110eLab.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background