Onu: “Parole Trump vergognose e razziste” 

Scritto da il 11 gennaio 2018

Onu: Parole Trump vergognose e razziste

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 12/01/2018 13:10

I commenti del presidente americano Donald Trump su alcuni Paesi da cui partono gli immigrati sono pericolosi perché incoraggiano il razzismo e la xenofobia. Lo ha affermato il portavoce dell’ufficio Onu dei diritti umani, Rupert Colville, sottolineando che “se confermato e non smentito ufficialmente si tratta di un pensiero vergognoso e scioccante“.

Ripetendo la parola ‘shithole‘, attribuita a Trump dal ‘Washington Post’, finora non smentita dalla Casa Bianca, Colville afferma che “non si possono liquidare interi Paesi e continenti come ‘cessi’. “Mi dispiace, ma non c’è altra parola che si possa usare se non razzista“.

Secondo Colville, i commenti di Trump “vanno contro i valori universali che il mondo ha cercato così duramente di istituire dopo la Seconda Guerra Mondiale e l’Olocausto” e potenzialmente potrebbero mettere in pericolo delle vite scatenando la xenofobia. “Legittimano la presa di mira delle persone in base alla loro origine. Questa non è solo una storia di linguaggio volgare – ha affermato – si tratta di aprire la porta al lato peggiore dell’umanità”.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background