Padoan: “M5S? Un pericolo per la stabilità del Paese”  

Scritto da il 13 gennaio 2018

Padoan: M5S? Un pericolo per la stabilità del Paese

(Fotogramma)

Pubblicato il: 14/01/2018 16:53

“Un pericolo per la stabilità e la sostenibilità del Paese, dovuto spesso a una grande incompetenza“. E’ il giudizio tranchant su M5S del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, intervistato da Lucia Annunzia a ‘In ½ ora in più’. Un giudizio che, spiega il titolare di Via XX Settembre, poggia sulla “non amministrazione di due importanti città del Paese” e anche sui “rapporti con loro che ho avuto in Parlamento”.

“Credo che non ci sia niente di male”, aggiunge Padoan toccando poi il tema del lavoro, “ad aggiustare a margine la struttura del Jobs Act e degli incentivi fiscali per migliorare un mercato del lavoro che molti considerano non equilibrato”.

Sulla situazione economica del nostro Paese, sostiene che nel ” 2018 l’Italia continuerà con una crescita più elevata di quella del 2017 perché ha preso un suo abbrivio strutturale”. Il titolare di via XX Settembre, tra i fattori che stanno contribuendo alla ripresa cita le imprese che “stanno investendo”, il debito che “si è stabilizzato e inizierà a scendere in modo visibile”, il sistema bancario che “è stato messo in sicurezza”.

Quanto alla proposta, che arriva da Forza Italia e Lega, Padoan chiede dove troveranno “decine e decine di miliardi che servono” per la flat tax. E’ un provvedimento da “bacchetta magica”, conclude, che “suscita entusiasmo” ma che “produce un effetto regressivo ben noto di beneficio ai ricchi”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background