Salvini ‘apre’ a Di Maio ma niente minestroni  

Scritto da il 13 gennaio 2018

Salvini 'apre' a Di Maio ma niente minestroni

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 14/01/2018 15:07

“Faremo una grande manifestazione nazionale il 24 febbraio in Piazza Duomo a Milano, partendo dalla nostra idea guida, e cioè che vengono ‘prima gli italiani’“. Se anche Di Maio la pensa così, “lo invito alla manifestazione“. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervenendo a ‘Mezz’ora in più’ di Lucia Annunziata. “Ho letto che negli ultimi giorni i 5Stelle vogliono cancellare legge Fornero. Non sono geloso delle nostre buone idee su autonomia e legittima difesa. Se davvero i 5Stelle pensano che italiani vengono prima allora – ribadisce – sono benvenuti in piazza Duomo“.

Nonostante l’invito alla manifestazione, Salvini precisa di non voler proporre “minestroni né con il Pd né con i 5Stelle”. “Chiedo agli italiani di dare al centrodestra e alla lega i voti per essere autosufficienti come lo siamo da venti anni in Lombardia e Veneto. Qui 15 milioni di italiani ci confermano il voto da 20 anni”. “Non farò mai inciuci, governissimi, governi esterni. O abbiamo una maggioranza che ci permette di portare avanti le nostre idee i nostri porgetti con coerenza per cinque anni con onestà e serietà oppure – chiosa – non sarò disponibile a nessun governo con nessun altro”.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background