Gli abusi e la depressione: la vita difficile di Dolores  

Scritto da il 15 gennaio 2018

Gli abusi e la depressione: la vita difficile di Dolores

Dolores O’Riordan (Afp)

Pubblicato il: 16/01/2018 13:16

Abusi, depressione, anoressia, cattivi pensieri e momenti di buio. Sono frammenti di una vita difficile che emergono dal passato di Dolores O’Riordan, la cantante irlandese dei Cranberries morta ieri a Londra per cause ancora sconosciute. Nata a Limerick, in Irlanda, il 6 settembre del 1971, O’Riordan era entrata a far parte dei Cranberries nel 1990. Il successo, esploso con hit come ‘Zombie’, non era riuscito a cancellare le ombre del suo passato che continuavano a tormentare la sua anima fragile.

La cantante, riferisce ‘People’, aveva rivelato di essere stata abusata sessualmente quando era poco più di una bambina ed aveva anche dichiarato di soffrire di problemi di salute mentale, tra cui depressione e disturbo bipolare. Nel 2013 in un’intervista a ‘Life Magazine’ aveva raccontato di essere stata molestata per quattro anni a partire da quando aveva 8 anni da qualcuno di cui la sua famiglia si fidava. “Ero solo una bambina“, aveva detto O’Riordan, sottolineando come i suoi figli fossero stati fondamentali per affrontare il trauma subito.

Nel 2014, parlando ancora degli abusi subiti al ‘Belfast Telegraph’, aveva detto di soffrire di un “terribile disprezzo di sé”, aggravato dalla sua carriera accelerata, che, riferisce il ‘Telegraph’, l’aveva portata all’anoressia. Riguardo alle conseguenze delle violenze di cui era stata vittima da bambina, O’Riordan aveva spiegato: “Si sono manifestate attraverso il mio comportamento e nelle malattie che ho iniziato a sviluppare all’inizio dell’età adulta, come il mio disturbo alimentare, la depressione e i crolli”. La cantante aveva anche ammesso di aver di aver cercato una volta di andare in overdose.

Un altro duro colpo alla sua vita, scrive ‘People’, era arrivato nel 2014 con la fine del suo matrimonio con Don Burton, padre dei suoi tre figli Taylor Baxter, Molly Leigh e Dakota Rain. Una famiglia che oggi, come ha riferito l’addetto stampa di O’Riordan, è “devastata dal dolore” per la morte improvvisa, a soli 46 anni, della cantante. Una voce simbolo che ha segnato con il suo timbro inconfondibile la musica degli anni ’90.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background