Milano: svelato progetto Horti, 80 residenze e grande parco in Porta Romana  

Scritto da il 16 gennaio 2018

Svelato progetto Horti, 80 residenze e un parco in Porta Romana

Pubblicato il: 17/01/2018 17:52

Da un ospizio per poveri a una residenza di lusso, con un grande parco che sarà in parte aperto al pubblico. E’ stato svelato, a Milano, ‘Horti, il segreto di Porta Romana’, il nuovo progetto residenziale che sorgerà fra Via Lamarmora e Via Orti. L’area, in tutto 14.600 metri quadrati, era caduta in disuso ed era stata chiusa al pubblico. A ottobre scorso, villa e parco sono state acquistate per circa 24 milioni di euro dall’Università Cattolica del Sacro Cuore: l’acquirente, la divisione immobiliare del gruppo bancario Bnp Paribas, realizzerà la trasformazione dei terreni con un investimento di circa 100 mln di euro.

I lavori partiranno subito e nel 2020, quando è previsto che finiscano, nel quartiere di Porta Romana, a due passi dal centro di Milano, sorgeranno 80 nuove unità immobiliari firmate dall’architetto Michele De Lucchi e un grande parco. Quest’ultimo è proprio l’elemento centrale del progetto perché sarà preservato nelle sue caratteristiche storiche.

Nei 10mila metri quadrati di verde, saranno conservate le piante presenti. Quelle d’alto fusto, come i cedri libanesi e i tigli, e quelle più piccole. Horti ospiterà anche un giardino storico di circa 2mila metri quadri che sarà aperto al pubblico in orari e giorni prestabiliti. Il ‘Giardino storico‘ sarà ispirato all’idea medievale dell’hortus conclusus, un’area un tempo adibita alla coltivazione di piante officinali.

Il progetto prevede nel dettaglio la ristrutturazione della grande Villa interna del XIX secolo; il recupero di due edifici storici: Lavanderia e Casello; la realizzazione di villette urbane indipendenti che richiamano l’architettura milanese su via Orti; un edificio di nuova costruzione su via Lamarmora per un totale, appunto, di circa 80 residenze. Il progetto degli interni è di Daniele Fiori, dello studio Dfa Partners, che è partito dall’identità del luogo analizzandone la natura e che ha stabilito nel grande giardino il punto focale del progetto.

Bnp Paribas RE Property Development si occuperà anche della riqualificazione stradale e viabilistica di Via Orti, prevedendo il rifacimento completo della pavimentazione, l’ottimizzazione dei posti auto esistenti e la realizzazione di nuovi posti bici e asole verdi.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background