Droga nel drink, poi la violentano in tre  

Scritto da il 17 gennaio 2018

Droga nel drink, poi la violentano in tre

Immagine d’archivio (FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 18/01/2018 15:00

Hanno violentato una ragazza dopo averla narcotizzata con gocce di benzodiazepine versate in un cocktail. La violenza è avvenuta fra il 13 e il 14 aprile 2017 da parte di tre uomini, arrestati dai carabinieri a Milano.

Quella notte la ragazza, 22 anni, era stata invitata a uscire da un conoscente di 28 anni con il quale si era già vista alcune volte; il giovane si era presentato all’appuntamento con due amici, un 21enne e un 47enne, e insieme erano andati in un bar di via Crema. Lì la ragazza aveva bevuto alcuni drink, in cui i tre uomini avevano versato le gocce di benzodiazepine.

In poco tempo la 22enne ha perso conoscenza e, portata in un appartamento in Brianza, è stata ripetutamente violentata dai tre uomini. Al risveglio, la ragazza si è trovata seminuda nell’appartamento e senza ricordi. Tornata a Milano è andata in ospedale dove le è stata confermata la violenza e la presenza di benzodiazepine nel sangue.

Le tracce di dna hanno consentito di accusare il 21enne e il 28enne, mentre il coinvolgimento del terzo uomo è emerso durante le intercettazioni. Il 21enne e il 47enne risultato avere precedenti specifici.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background