Amazon rivoluziona il supermercato  

Scritto da il 21 gennaio 2018

Niente fila in cassa, Amazon rivoluziona il supermercato

Foto dallo spot di Amazon Go

Pubblicato il: 22/01/2018 16:07

Niente più file alla cassa nel supermercato del futuro, ma anche niente più cassieri. Amazon ha aperto a Seattle un supermercato che funziona con gli smartphone e non prevede più questo tipo di lavoro. Succederà anche in Italia? Chissà. Intanto vediamo come funziona. Dopo aver fatto la spesa, spiega la multinazionale americana, fondata da Jeff Bezos, “te ne uscirai tranquillamente con il conto di quello che hai comprato sull’account Amazon del cellulare”. Di Amazon Go, è così che si chiama, se ne parlava già da tempo. Alcuni inconvenienti tecnici hanno fatto slittare il lancio di quasi un anno, ma ora è diventato realtà.

E’ organizzato così. Si entra passando attraverso dei tornelli, simili a quelli della metropolitana da noi, ed è lì che si viene identificati con una App dello smartphone. “Prendi quello che vuoi dallo scaffale e semplicemente te ne vai” dicono nello spot che descrive come funziona, mostrando clienti, spensierati e allegri, senza carrelli ma con grandi buste arancioni. Telecamere sul soffitto e sensori sugli scaffali fanno gran parte del lavoro. Si ‘segnano’ quello che prendi, mettendo sul conto Amazon, i prodotti scelti. “Se per esempio scegli una bella torta e, poi, cambi idea non è problema – spiegano -. Basta rimettere la vaschetta al suo posto e il conto virtuale si aggiorna automaticamente come fosse una spesa online”.

Il supermarket del futuro non sarà, però, privo di dipendenti. “Li abbiamo” spiegano dalla compagnia americana. Solo che non faranno i cassieri, “ma si occuperanno del magazzino, di dare informazioni e consigli ai clienti, lavoreranno nelle cucine e nella preparazione dei pasti da take-away”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background