Richemont lancia opa totalitaria su YNap 

Scritto da il 21 gennaio 2018

Richemont lancia opa totalitaria su YNap

Pubblicato il: 22/01/2018 10:38

Compagnie financière Richemont – attraverso il veicolo Rlg Italia Holding – lancia un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di YNap a fronte del pagamento per cassa di un corrispettivo pari a 38 euro per azione. L’offerta di Richemont, attuale azionista di controllo di YNap con il 75,03%, mostra un premio del 25,6% sulla chiusura di venerdì e del 27% sul prezzo medio ponderato degli ultimi tre mesi. Il corrispettivo massimo complessivo dell’offerta per Richemont potrà essere pari a 2,7 miliardi.

Se il gruppo svizzero Richemont raccoglierà oltre il 90% delle azioni sul mercato partirà il delistingda Borsa Italiana e avrà luogo la fusione per incorporazione di YNap nel gruppo svizzero. La sede di YNap resterà in Italia. L’obiettivo dell’operazione è investire ulteriori risorse per accelerare il percorso di crescita di YNap e rafforzarne la posizione nel settore del lusso online. Questo si tradurrà in maggiori investimenti in prodotto, tecnologia, logistica, persone e marketing.

“Oggi è un momento memorabile per Yoox Net-A-Porter. Richemont, già il nostro maggior azionista, ha deciso di promuovere un’offerta pubblica per acquisire l’intera YNap”, afferma Federico Marchetti, fondatore di Yoox e amministratore delegato di YNap. Dopo la quotazione in Borsa di Yoox nel 2009 e la fusione nel 2015 con YNap, la prospettiva “di non possedere più il 4% del capitale azionario non cambia assolutamente il mio impegno imprenditoriale in YNap”, conclude.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti dal management di YNap guidato da Federico Marchetti e intendiamo supportarlo nel futuro per perseguire la loro strategia e accelerare ulteriormente la crescita del business. Grazie al nostro impegno di lungo periodo e alle nostre risorse, vediamo una rilevante opportunità per rafforzare ulteriormente la leadership di YNap nell’e-commerce del settore del lusso”, commenta Johann Rupert, presidente di Richemont. YNap continuerà a essere gestito come un business distinto.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background