Elezioni: B Corp, inserire obiettivi di sostenibilità nei programmi  

Scritto da il 23 gennaio 2018

B Corp italiane, l'appello per la sostenibilità in vista delle elezioni

(Fotolia)

Pubblicato il: 24/01/2018 11:58

Inserire nei programmi elettorali gli obiettivi di sostenibilità sociale e ambientale, su cui l’Italia si è già impegnata dal 2015 aderendo all’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. E’ l’appello lanciato a tutte le forze politiche e ai candidati, in vista delle elezioni politiche del 4 marzo, dalle B Corp italiane in collaborazione con Asvis, ricordando che l’Italia attualmente è solo al 30esimo posto nella classifica dello sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Le B Corp sono aziende impegnate nel misurare e raggiungere i più alti standard al mondo di performance sociale, ambientale ed economica. Un movimento, presente in 60 Paesi, che vede il business come una forza positiva per la società e promuove un nuovo paradigma di impresa ed economico per creare una prosperità durevole e diffusa. Gli strumenti di misura degli impatti ambientali e sociali delle B Corp sono oggi utilizzati da oltre 70.000 aziende. Il movimento B Corp unisce 80 aziende in Italia, 450 in Europa e oltre 2500 nel mondo.

L’appello, disponibile alla pagina web BTheChange.it, vede le B Corp italiane unire la propria voce a quella di Asvis, l’Alleanza Italiana di 180 organizzazioni e reti dedicate allo Sviluppo Sostenibile che promuove gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

“In vista delle prossime elezioni – si legge nell’appello – chiediamo a tutte le forze politiche di esplicitare chiaramente i propri obiettivi di Sviluppo Sostenibile e di mantenere gli impegni quando saranno al governo. Con la sostenibilità potremo valorizzare al meglio il nostro territorio e la nostra creatività, esprimere il nostro potenziale e creare nuove opportunità di crescita e di occupazione. Come movimento di imprenditori e cittadini crediamo che sia giunto il tempo di trasformare l’Italia in un esempio di eccellenza nella sostenibilità, per creare un impatto positivo sulla società e per ispirare l’Europa e il mondo”.

Le aziende che hanno sottoscritto l’appello sono: Davines, Alessi, Fratelli Carli, Herbatint by Antica ErboristeriaArkage, Nativa, Evolvere, N&B-Natura & Benessere, Little Genius International, Zordan, Dermophisiologique, Perlage, Palm, Dikaios, Wami, Kudu, Way2Global, Boboto, Bottega Filosofica, Croqqer Italia, IdeeGreen.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background