India, boom messaggini del ‘Buongiorno’: è smartphone-mania  

Scritto da il 23 gennaio 2018

India, boom messaggini del 'Buongiorno': è smartphone-mania

Pubblicato il: 24/01/2018 09:53

Prati assolati, luminose aurore, uccellini: gli indiani sono ossessionati dai messaggini del ‘Buongiorno’ e ogni mattina uno su tre esaurisce lo spazio del suo smartphone (contro uno su 10 negli Usa), roba non da poco se pensiamo che WhatsApp da solo vanta 200 milioni di utenti totali nel Paese, molti dei quali appena approdati nell’universo digitale.

Sono stati i ricercatori di Google nella Silicon Valley, secondo quanto riporta il Wall Street Journal, a fare l’insolita scoperta e realizzare che la causa per la quale decine di milioni di smartphone esaurissero così facilmente lo spazio erano le immagini e frasi sul buongiorno, le foto e i video inviati al risveglio dagli indiani. Un trend schizzato vorticosamente verso l’alto sulla scia di un mercato che offrendo smartphone a buon mercato e vantaggiose promozioni ha oltremodo accresciuto il numero degli utenti, spesso persone senza istruzione e competenze, osserva il Wsj, che hanno adattato le app ai loro bisogni personali.

L’invio di messaggini parte prima dell’alba e registra un crescendo fino alle 8 del mattino, quando i neofiti di internet pubblicano milioni di immagini del buongiorno ad amici, familiari e sconosciuti. Tutto ciò ha decuplicato il numero di ricerche Google per ‘immagini del Buongiorno’ negli ultimi cinque anni. Pinterest, la piattaforma di ricerca visiva con sede a San Francisco, nell’ultimo anno ha visto crescere di nove volte il numero degli indiani che scaricano questo tipo di immagini.

Ma Google ha in tasca la soluzione per risolvere il problema delle memorie perennemente esaurite: una nuova app chiamata File Go, scrive il Wsj, che evidenzia i file per la possibile eliminazione, con una funzione speciale per cercare e cancellare tutti i messaggi del ‘Buongiorno’ in una sola volta.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background