San Francisco cancella il Columbus Day, schiaffo agli italoamericani  

Scritto da il 23 gennaio 2018

San Francisco cancella il Columbus Day, schiaffo agli italoamericani

(Xinhua)

Pubblicato il: 24/01/2018 17:18

San Francisco non celebrerà più il Columbus Day. La giornata dell’orgoglio italoamericano, dedicata al navigatore genovese scopritore dell’America, verrà sostituita dall”Indigenous Peoples Day’, la giornata dei popoli indigeni, per onorare i nativi americani “vittime della colonizzazione”. Lo ha deciso il Board of Supervisors di San Francisco, vale a dire il Consiglio comunale della città, con 10 voti favorevoli e uno contrario, quello di Aaron Peskin, il rappresentante di North Beach, il celebre quartiere italoamericano della città.

“Questo è un insulto agli italiani che hanno fatto così tanto per la città di San Francisco”, ha tuonato Cristina Olivolo, membro dell’Italian Women’s Club della città, secondo quanto riporta il San Francisco Examiner.

Olivolo ha detto di non essere contraria alla cancellazione del nome di Colombo dalla festività, affermando di essere solidale con i popoli indigeni vittime della colonizzazione europea. Ma, ha aggiunto, che il 12 ottobre avrebbe dovuto trasformarsi nell'”Italian Heritage Day”, per continuare ad onorare gli americani di origine italiana. Norman Yee, membro del consiglio comunale, ha auspicato che la città possa istituire un’altra occasione per onorare gli italoamericani.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background