L’orrore delle leggi razziali nel doc ‘1938: Lo sport italiano contro gli ebrei’  

Scritto da il 24 gennaio 2018

L'orrore delle leggi razziali nel doc '1938: Lo sport italiano contro gli ebrei'

Pubblicato il: 25/01/2018 18:30

In occasione della Giornata della Memoria, nell’80° anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia, Sky Sport ripercorre la memoria storica di quegli anni con una nuova produzione originale, un programma di Matteo Marani curato da Alessia Tarquinio.

1938: Lo sport italiano contro gli ebrei‘, è il titolo del documentario, presentato questa mattina in Campidoglio alla presenza del sindaco di Roma, Virginia Raggi, e del presidente della Comunità Ebraica di Roma, la dottoressa Ruth Dureghello. Oltre allo stesso Marani, vice direttore di Sky Sport, erano presenti anche alcuni testimoni di quel periodo come il signor Sami Modiano, le sorelle Tatiana e Andra Bucci e il dottor Mario Venezia, presidente della Fondazione Museo della Shoah.

“Marani nel suo documentario racconta la storia di alcuni sportivi, persone normali che all’improvviso hanno perso tutto. Storie che ci riportano a quei momenti. Questa città è orgogliosamente anti-fascista. Dobbiamo restituire dignità e onore a quelle persone che per una furia insensata sono state portate via”, ha detto Raggi presentando il documentario davanti ai ragazzi delle scuole che hanno partecipato al ‘Viaggio della Memoria’, organizzato da Roma Capitale nei campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau.

“E’ bellissimo e commovente essere qui stamattina”, ha detto Marani durante il dibattito prima della proiezione. “Non credevo di trovare così tanto materiale inedito per rappresentare il ruolo dello sport e del Coni in quel periodo. Ci occupiamo tutti i giorni di sport, ma abbiamo il dovere di dare dignità anche alla storia e alla cultura sportiva. Un segnale forte anche per i giovani. Partendo dello sport -ha concluso- si può capire cosa sono state le leggi razziali del 1938″.

Il documentario fa luce su un risvolto dimenticato della discriminazione antisemita in Italia, quella subita da atleti, allenatori, dirigenti sportivi, professionisti ed amatori dopo la promulgazione delle leggi razziali. Lo speciale ‘1938 – Lo sport italiano contro gli ebrei’ andrà in onda sabato 27 gennaio alle ore 18 e alle 24 su Sky Sport 1 HD (e poi alle 20.30 su Sky Sport 3 HD e alle ore 23.15 su Sky Arte HD).


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background