Fondazioni: Fondazione di Venezia celebra i 25 anni di attività  

Scritto da il 25 gennaio 2018

Fondazione di Venezia celebra i 25 anni di attività

Pubblicato il: 26/01/2018 15:56

La Fondazione vuole essere un motore per lo sviluppo economico di questo territorio ed essere fino in fondo un patrimonio per la collettività. Questo significa anche essere un grande patrimonio di professionalità interne ed esterne per costruire progetti che guardano al futuro. La Fondazione vuole attrarre investimenti da riversare sul territorio e sulle comunità attraverso progetti innovativi e per farlo serve un patrimonio di professionalità. La sfida oggi è far rendere il nostro patrimonio”. Così Giampietro Brunello, presidente della Fondazione di Venezia è intervenuto nel corso del venticinquesimo anniversario dell’ente all’Auditorium Santa Margherita .

Dal 1992 al 2017 la Fondazione di Venezia ha investito circa 160 milioni di euro sul territorio. Gli interventi, ripartiti per settore di riferimento, sono stati i seguenti: 57,44 milioni (34,5%) per beni e attività culturali, 49,47 milioni di euro (33,8%) per istruzione e formazione, 21,62 milioni di euro (11,7%) per ricerca scientifica, 31,81 milioni di euro (20,0%) per altri settori. Noi vogliamo aiutare le imprese che non sono solo un luogo di guadagno, ma rappresentano per noi soprattutto posti di lavoro”, ha spiegato.

Il presidente si è soffermato poi sulle priorità: “riteniamo necessario lavorare soprattutto con/e per i ragazzi, consapevoli che, oggi, il principale dei loro bisogni è il lavoro, è una occupazione possibilmente qualificata, è l’approdo ad un mondo dove è sempre più necessario arrivare consapevoli, motivati e adeguatamente preparati. Con le università vogliamo costruire un capitale umano competitivo per le aziende in modo tale che sia sul territorio e non lo vadano a cercare fuori”.

E ha concluso il suo intervento con progetto futuro: “faremo una ricerca sul futuro di Venezia affidata al professor Paolo Costa, attraverso la quale cercheremo di indagare i flussi occupazionali ed abitativi del centro storico e dell’intera città metropolitana per cercare di trovare delle soluzioni per evitare lo spopolamento del centro storico”.

Cà Foscari: un’impresa su tre non conosce il proprio rating


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background