Di Maio: “Ecco la nostra super squadra” 

Scritto da il 28 gennaio 2018

Di Maio: Ecco la nostra super squadra

Pubblicato il: 29/01/2018 11:47

“E’ un enorme piacere stamattina presentare la nostra squadra per i collegi uninominali. Qualche settimana fa ho fatto un appello pubblico chiedendo alle migliori risorse” del Paese “di farsi avanti. E’ un giorno di orgoglio e di felicità. Sono persone che hanno una storia professionale, sono eccellenze, siamo molto orgogliosi di poterle presentare. Il nostro obiettivo è dare all’Italia il gruppo parlamentare migliore che abbia mai avuto”. Così il leader del M5S, Luigi Di Maio, ha presentato al Tempio di Adriano i candidati 5 Stelle nei collegi uninominali.

Il nostro è un gruppo di persone super competenti“: occorre “mettere nelle politiche pubbliche contemporaneamente testa e cuore. E queste persone incarnano questi due fattori. Vogliamo mettere le persone giuste al posto giusto. Altri hanno detto che fare le liste elettorali è stata un’esperienza devastante, per noi invece è stata un’esperienza entusiasmante” ha detto Di Maio. “Il nostro obiettivo – ha proseguito – è andare al governo con una squadra di persone che conoscono i problemi degli italiani”.

Si tratta di “professionisti, imprenditori, professori, campioni dello sport e del sociale, medici, rappresentanti di associazioni, militari, giornalisti, ricercatori. Il meglio dell’Italia” come ha scritto in un post pubblicato sul Blog delle Stelle. “Oggi inizia una nuova era“.

I CANDIDATI – Faranno parte della squadra del M5S l’ammiraglio Rinaldo Veri; la dottoressa Maria Domenica Castellone, ricercatrice Cnr a Napoli, candidata al Senato nel collegio di Giugliano; Vincenzo Zoccano, presidente del Forum italiano sulla disabilità; il professore Mauro Coltorti, ordinario della facoltà di Scienze ambientali presso l’Università di Siena; la sociologa Cinzia Boniatti; la criminologa Paola Giannetakis, candidata alla Camera nel collegio di Perugia; il cardiochirurgo Gino Di Manici, candidato alla Camera nel collegio di Foligno; il presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Roma, Mauro Vaglio.

E, ancora, l’ex campione olimpico di nuoto Domenico Fioravanti; Sonia Santarelli, imprenditrice di Amatrice nel settore agro-alimentare; l’imprenditrice nel settore dell’hi-tech Laura Paxia; Alberto Cozzella, sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Roma; il cavalier Maurizio Cattoi, generale di Brigata dell’Arma dei Carabinieri; Emanuela Del Re, ricercatrice di scienze politiche presso l’Università Niccolò Cusano; Marco Montanari, osservatore presso l’Osce e consulente della Farnesina. In squadra anche il giornalista Primo Di Nicola.

E poi, Angelo Cirulli, “uno degli azzerati dal decreto salva-banche, Angelo Cirulli” ha detto Di Maio. In campo anche Ugo Grassi, docente ordinario di diritto civile presso l’Università Parthenope; il professore Rosario Calabrese, docente di diritto immobiliare comparato; l’avvocato Roberto Cataldi, noto per la rivista telematica da lui diretta; Marco Dall’Acqua, presidente mandamentale per Unindustria; Pino Masciari, imprenditore calabrese nel campo dell’edilizia e testimone di giustizia che da anni vive sotto scorta; l’ex ispettore capo di Polizia e della Dia Renato Scalia; l’attore Paolo Maria Veronica.

In squadra, inoltre, Salvatore Caiata, presidente del Potenza Calcio; la dottoressa Francesca Tizi, ricercatrice di Diritto processuale civile; il professor Pierpaolo Sileri, chirurgo e ricercatore a Tor Vergata; la dottoressa Patty L’Abbate, economista dell’ambiente; Daniela Tisi, direttrice della rete museale dei Sibillini; Marco Nardin, presidente dei giovani imprenditori di Confartigianato; Paolo Biancone, docente di Economia aziendale a Torino; l’archeologa Margherita Corrado. “Non sono presenti oggi – ha proseguito Di Maio – ma sono con noi la dottoressa Alessia D’Alessandro”, assistant del Management Board – Economic Council della Cdu in Germania; “Andrea Mura, velista di fama internazionale” e l’avvocato ed ex magistrato Ezio Roi.

Ancora, l’economista Lorenzo Fioramonti, professore ordinario di Economia Politica all’Università di Pretoria; l’imprenditore venticinquenne nel campo delle start-up Andrea Giarrizzo; l’ex atleta Felice Mariani, bronzo olimpionico nel judo; l’avvocato Paolo Mastandrea; il medico di Emergency Maurizio Angeloni; l’avvocato Daniele Piva, penalista del foro di Roma.

Nella lista dei candidati c’è anche il fedelissimo di Luigi Di Maio, Vincenzo Spadafora. Il consigliere politico del candidato premier del Movimento verrà candidato nel collegio uninominale di Casoria. Il fedelissimo di Di Maio, che con Pietro Dettori e Dario De Falco fa parte anche del comitato elettorale del M5S, in passato ha rivestito il ruolo di garante dell’infanzia ed è stato il più giovane presidente dell’Unicef Italia. Noto anche per il suo passato impegno politico, prima come segretario particolare di Andrea Losco (Udeur – nel ’98 presidente della Regione Campania), poi col verde Alfonso Pecoraro Scanio. Nel 2006 Francesco Rutelli, all’epoca ministro per i Beni culturali, lo ha nominato a capo della sua segreteria.

SFIDA DI MAIO-SGARBI – Sarà sfida diretta tra Luigi Di Maio e Vittorio Sgarbi nel collegio uninominale Campania 1-03 alla Camera, che comprende il comune di Pomigliano d’Arco (Napoli), città natale del leader politico del Movimento 5 Stelle. Di Maio è anche capolista nel collegio plurinominale Campania 1-01 alla Camera. Il centrodestra consegnerà a breve la lista dei candidati ai collegi uninominali tra i quali c’è il nome del critico d’arte pronto a sfidare Di Maio.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background