Sevizie e scosse elettriche su bimbi: choc in Usa   

Scritto da il 31 gennaio 2018

Sevizie e scosse elettriche su bimbi: choc in Usa

(Afp)

Pubblicato il: 01/02/2018 16:59

Nuovo, scioccante, caso di abusi sui minori in Usa. La polizia del Maryland ha infatti arrestato due donne per aver segregato in casa e maltrattato tre bambini di 8, 9 e 10 anni. Tra le diverse punizioni che le due aguzzine avrebbero inflitto ai piccoli, anche l’uso di scosse elettriche. A riportare la notizia è il New York Post.

Secondo quanto ricostruito finora dall’indagine della polizia locale, la 29enne Amanda R. Wright e la fidanzata 25enne Besline Joseph non solo avrebbero picchiato ripetutamente i bambini – il cui grado di parentela con le donne è ancora tutto da chiarire -, ma li avrebbero anche rinchiusi negli armadi e nello scantinato dell’abitazione di Mardela Springs. Cibati di soli acqua, pane e fiocchi d’avena, i bimbi sarebbero inoltre stati forzati più volte a mangiare escrementi di cane. Wright e Joseph, ora in prigione, dovranno rispondere entrambe, fra gli altri reati contestati, delle accuse di abusi su minori di primo grado.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background