Amazon cerca operatori di magazzino  

Scritto da il 1 febbraio 2018

Amazon cerca operatori di magazzino

(AFP PHOTO)

Pubblicato il: 02/02/2018 15:24

Opportunità di lavoro in Amazon. Il colosso dell’eCommerce – in queste ore finito nella bufera per i bracciali elettronici in grado di monitorare i movimenti dei dipendenti – sta cercando operatori di magazzino per i centri di distribuzione in tutta Italia.

I posti a disposizione, si legge nella sezione ‘Lavoro’ del sito, si trovano nei centri servizio di Passo Corese, in provincia di Rieti, Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, e in quello di Varese. La posizione prevede lo svolgimento delle attività di ricezione, stoccaggio della merce, prelevamento e confezionamento degli ordini ricevuti.

IL PROFILO – “Età non inferiore ai 18 anni; disponibilità a lavorare su turni ed effettuare straordinari se necessario; comprensione della lingua italiana; puntualità, precisione ed attenzione” i requisiti, a cui si aggiungono: elevata attenzione verso gli aspetti della sicurezza sul lavoro; atteggiamento positivo verso il lavoro; disponibilità a raggiungere elevati standard di qualità.

BENEFIT – “Tutti i candidati verranno selezionati dalle nostre agenzie partner” precisa Amazon, ricordando che i salari dei dipendenti “inquadrati come addetti del magazzino si collocano nella fascia alta del settore della logistica e sono inclusi benefit come gli sconti per gli acquisti su Amazon.it, l’assicurazione sanitaria privata e assistenza medica privata”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background